Scatoloni per trasloco

Trasferirsi, che passione

Mi devo trasferire perchè scade il mio contratto di affitto e la casa dove abito non mi basta più. È troppo piccola, ci sono troppe stanze e adesso ho due gatti che condividono la loro vita insieme a me – sono loro i miei padroni, non il contrario.

Ho cercato un po’ prima di decidere dove andarmi a piazzare e credo di aver, finalmente, trovato l’appartamento ideale per me. Un appartamento in centro nella mia città con vista sul corso principale, fermata della metro e dell’autobus a due passi e supermercato molto vicino. Prima lo avevo veramente lontano e, non avendo la macchina, portare le buste piene di spesa a casa era veramente un problema da non sottovalutare.

Ho visto l’appartamento ed è veramente delizioso, quindi l’ho subito fermato e versato la caparra. Mi trasferisco fra un mese e devo ancora fare tutto: ancora non ho capito come scegliere il materasso, dato che mi sono decisa a prendere un modello migliore del mio che mi regala sempre tanti dolori alla schiena quando mi alzo al mattino. Figuriamoci se so scegliere che tappeto comprare.

Mi piacerebbe prenderne uno con le frange ma ho paura che i miei gatti facciano danni. Lo avrei voluto mettere in cucina, sotto al tavolo da pranzo, ma ho come l’impressione che i due simpatici pelosi farebbero cadere tutto per giocare con le frange.

Ammetto di avere sempre problemi anche a scegliere semplicemente lo spazzolino, quindi figuriamoci cose più importanti che concernono l’arredamento. Sono una frana a scegliere qualsiasi cosa da acquistare, quando entro in un negozio di vestiti esco dopo almeno un’ora e, spesso e volentieri, senza neppure una busta.

Ma devo darmi una mossa altrimenti mi troverò a dormire sulle mattonelle del pavimento e non mi pare una buona idea!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *